Privacy policy

Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo
sulla protezione dei dati 679/2016 e consenso

Ai sensi dell’art. 13 del Regolamento europeo (UE) 2016/679 (di seguito GDPR), e in relazione ai Vostri dati personali di cui la Società Ormac S.p.A. (“ORMAC”) entrerà nella disponibilità, Vi comunichiamo quanto segue:

  1. INFORMAZIONI GENERALI

In questa informativa si descrivono le tipologie di dati personali dei soggetti (“Interessato/i”) che entrano in contatto con la società ORMAC, in occasione della sottoscrizione di un ordinativo merce, di un rapporto contrattuale di fornitura/assistenza/collaborazione, di un rapporto di lavoro dipendente o autonomo, ovvero di altro tipo di collaborazione professionale, nonché le modalità di trattamento dei dati trasmessi dall’Interessato. Si tratta di un’informativa resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) 2016/679 – Regolamento generale sulla protezione dei dati (d’ora in avanti “GDPR”).

  1. IL TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è la società ORMAC S.p.A., C.F./P.IVA 00186510186, con sede in Vigevano – Corso P. Togliatti n. 24; tel +39 0381 310796 – fax +39 0381 325023 – info@ormac.it. Potete in qualsiasi momento rivolgervi al Titolare ai recapiti sopra indicati per avere l’elenco aggiornato dei Responsabili, dei soggetti cui comunichiamo i dati e per esercitare i diritti riconosciuti all’Interessato.

  1. MODALITÀ DI RACCOLTA DEI DATI

Trattiamo i dati che ci fornite volontariamente attraverso la compilazione di moduli elettronici, cartacei, tramite corrispondenza o nel corso di riunioni e incontri.

  1. TIPI DI DATI TRATTATI E NATURA OBBLIGATORIA O FACOLTATIVA DEL TRATTAMENTO

I dati personali normalmente richiesti sono anagrafici e di contatto. Trattiamo dati quali nome, cognome, recapiti, ragione sociale, codice fiscale, indirizzo, numero di telefono, numero mobile, e-mail, PEC, riferimenti bancari e di pagamento, nonché, ove necessario all’espletamento del rapporto.

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi della Società comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva.

Non vengono trattati dati sensibili ex art. 9 Regolamento privacy, ad eccezione dell’adesione a sindacati e associazioni per i dipendenti, desumibili dalle informazioni necessarie per la gestione del personale.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento delle piattaforme web di Ormac, nel corso del loro normale esercizio, utilizzano alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.

In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.

  1. FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Ormac tratta i dati per le seguenti finalità:

  • esecuzione e gestione del rapporto contrattuale e di fornitura;
  • gestione di acquisti di nostri prodotti e/o prestazione di servizi di vendita e post-vendita;
  • attività amministrative, di gestione del personale, contabili e di fatturazione;
  • adempimento dei connessi obblighi di legge, regolamento e normativa comunitaria (compresa la normativa in materia di antiriciclaggio);
  • esercizio di diritti in sede giudiziaria.

Fornire i dati per le finalità sopra indicate è necessario e un eventuale rifiuto di conferimento impedirebbe ad Ormac di dar seguito al rapporto contrattuale.

  1. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il trattamento di dati personali trova fondamento nelle seguenti basi giuridiche:

  • è necessario per adempiere un obbligo legale derivanti da legge, regolamento o normativa comunitaria incombente su ORMAC;
  • è necessario all’esecuzione di un contratto di cui l’interessato è parte o all’esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso;
  • è basato sul consenso espresso.
  1. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO E CONSERVAZIONE

I Vostri/Suoi Dati Personali sono sottoposti a trattamento a mezzo sia di archivi cartacei che informatici (ivi compresi dispositivi portatili). I Vostri/Suoi dati personali non sono soggetti ad alcun processo decisionale interamente automatizzato.

In tutti i casi, i dati verranno trattati e custoditi nel rispetto delle prescrizioni legislative e delle misure di sicurezza richieste per il periodo di tempo necessario al fine di perseguire le finalità descritte nella presente informativa.

Il periodo di conservazione dei dati raccolti è 10 anni, salvo che il Titolare sia soggetto a obblighi di conservazione previsti da norme di legge o regolamento per un periodo maggiore.

Il nostro personale incaricato (es. il personale degli Uffici Amministrazione e consulente IT) e il Responsabile hanno accesso ai dati in base a criteri di necessità. Comunichiamo i dati a soggetti pubblici, banche, terzi coinvolti in operazioni societarie e straordinarie, ai legittimi destinatari ai sensi di legge, nonché ad eventuali ulteriori soggetti terzi esclusivamente per esigenze connesse alle finalità sopra descritte. Inoltre trasferiamo i dati a consulenti, anche in forma associata, fornitori di servizi di natura professionale e tecnica, che sono funzionali alle finalità sopra indicate quali responsabili esterni del trattamento, fornendo solo i dati necessari alle rispettive funzioni. I soggetti che ricevono i dati li trattano per le finalità sopra indicate secondo la normativa applicabile.

  1. DIRITTI DEGLI INTERESSATI

8.1 DIRITTI DI ACCESSO, CANCELLAZIONE, LIMITAZIONE E PORTABILITÀ

Agli interessati sono riconosciuti i diritti di cui agli artt. da 15 a 20 del GDPR che possono essere esercitati attraverso richieste rivolte all’indirizzo fisico del Titolare o per email all’indirizzo info@ormac.it. A titolo esemplificativo, ciascun interessato potrà:

  1. ottenere la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano;
  2. qualora un trattamento sia in corso, ottenere l’accesso ai dati personali e alle informazioni relative al trattamento nonché richiedere una copia dei dati personali;
  3. ottenere la rettifica dei dati personali inesatti e l’integrazione dei dati personali incompleti;
  4. ottenere, qualora sussista una delle condizioni previste dall’art. 17 del GDPR, la cancellazione dei dati personali che lo riguardano;
  5. ottenere, nei casi previsti dall’art. 18 del GDPR, la limitazione del trattamento;
  6. ricevere i dati personali che lo riguardano in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico e richiedere la loro trasmissione ad un altro titolare, se tecnicamente fattibile.

8.2 DIRITTO DI OPPOSIZIONE

Ciascun interessato ha il diritto di opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali effettuato per il perseguimento di un legittimo interesse del Titolare. In caso di opposizione, i suoi dati personali non saranno più oggetto di trattamento, sempre che non sussistano motivi legittimi per procedere al trattamento che prevalgono sugli interessi, sui diritti e sulle libertà dell’interessato oppure per l’accertamento, l’esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria.

8.3 DIRITTO DI REVOCA DEL CONSENSO

Nel caso in cui sia richiesto il consenso per il trattamento dei dati personali, ciascun interessato potrà, altresì, revocare in qualsiasi momento il consenso già prestato. Il consenso può essere revocato, scrivendo un’email all’indirizzo info@ormac.it.

8.4 DIRITTO DI PROPORRE RECLAMO AL GARANTE

Ciascun interessato potrà proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali nel caso in cui ritenga che siano stati violati i diritti di cui è titolare ai sensi del GDPR, secondo le modalità indicate sul sito internet del Garante, accessibile all’indirizzo: www.garanteprivacy.it.

L’esercizio dei diritti dell’interessato è gratuito.

  1. AGGIORNAMENTO DELL’INFORMATIVA

La presente informativa è oggetto di costante aggiornamento al fine di renderla accurata e rispettosa della disciplina vigente.